Gazebo al posto delle aule. Protesta all’università la Sapienza

1

3 ottobre 2012 di Il Komboloi

Gazebo al posto delle aule. Protesta all’università la Sapienza

Il problema degli spazi in cui poter socializzare viene tolto di giorno in giorno e in qualsiasi luogo, sia esso di lavoro, di studio o di semplice relax.

A Roma ormai regna un’unica idea, quella di rendere il relax un qualcosa di obsoleto; così hanno deciso il sindaco di Roma, Gianni Alemanno e il Rettore della Sapienza, Luigi Frati.

Proprio di ieri la notizia della nuova ordinanza Alemanno.

Ai sensi dell’articolo 7bis del D. Lgs. 267/2000,  fino al 31 dicembre 2012, nelle aree di particolare pregio storico, artistico, architettonico e culturale ricomprese nel perimetro della Città Storica di Roma è fatto divieto di bivaccare, sistemare giacigli e sostare per consumare cibi o bevande. In caso di violazione  ell’Ordinanza è prevista una sanzione da un minimo di 25 a un massimo di 500 euro.

Il Magnifico Rettore non è da meno, leggi l’articolo cliccando sul link ad inizio pagina.

 

Annunci

One thought on “Gazebo al posto delle aule. Protesta all’università la Sapienza

  1. […] Chiedo cosa stia succedendo, e quasi con naturalezza mi viene risposto: “stiamo dipingendo l’aula”. Ma come mai degli studenti dell’ateneo più grande d’Europa dipingono i muri di un’aula? Sono i ragazzi di uno dei tanti collettivi universitari, il collettivo autorganizzato di scienze politiche, gli stessi che nei mesi scorsi hanno protestato contro le tensostrutture impiantate nel pratone dell…(leggi) […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: