I puntata “Guerra tra poveri”

1

1 novembre 2012 di Il Komboloi

La prima puntata di “Guerra tra poveri”.

Creare conflitto sociale; questo lo scopo di chi sta amministrando.

Un conflitto che non si dirige nei confronti di chi “gestisce”(MALISSIMO), questo Paese, ma conflitto sociale tra le classi medio-basse, la tanto decantata guerra tra poveri.

Allora qual’è l’intento di chi “gestisce”? Creare odio verso chi ci è più vicino fisicamente, ogni giorno, creare odio nei confronti di chi è come noi e vive una vita simile alla nostra; tutto ciò per distogliere l’attenzione dai problemi reali e dalle vere responsabilità.

Quindi si trasforma la questione giovanile, così come quella del lavoro, in una guerra tra poveri.

Si batte su questo tasto per dividere, per creare una società frammentata e scontrosa, per generare nuova tensione sociale, permettendo di considerare qualsiasi intervento come imprescindibile perché emergenziale. E così giovani contro anziani, precari contro garantiti, occupati contro disoccupati, italiani contro stranieri, operai contro operai, dipendenti contro imprenditori, cittadini contro operai.

Tutti esempi che aiutano a capire le strategie di governo.

Foto di Nicola Gesualdo

Un primo esempio è quello che è accaduto pochi giorni fa a Roma: un imprenditore che uccide un suo ex operaio, extracomunitario, perché voleva essere regolarizzato.

Leggi l’articolo e commenta.

Imprenditore che deve evadere perché le tasse superano il 50 % di quanto guadagni; dipendente extracomunitario che ha bisogno di essere regolarizzato per poter continuare a vivere in Italia.

(Seconda puntata di “Guerra tra poveri”)

Annunci

One thought on “I puntata “Guerra tra poveri”

  1. […] Seconda puntata di “Guerra tra poveri” (vai alla prima puntata) […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: