Siria e Iran umiliano l’occidente

Lascia un commento

12 febbraio 2013 di Il Komboloi

La scorsa settimana, le due nazioni mediorientali hanno fatto sfoggio del loro sviluppo militare e tecnologico, mettendo per due volte l’Europa nella necessità di applicare una censura totale.

772166209

 

Pensate alla Prima Guerra Mondiale, quando la guerra aerea non era tanto un fattore un strategico, quanto una serie di epiche imprese per i pochi fortunati in grado di permettersi un aeromobile. Pensate a quando D’Annunzio sorvolò Vienna scagliando volantini patriottici sulla capitale austro-ungarica. Ora traferitela ai giorni nostri e immaginate che nessuno al mondo venga mai a saperne nulla.

Solo pochi giorni fa, diversi caccia siriani hanno risposto a un attacco israeliano a un centro di ricerca di Damasco sorvolando i centri di Haifa e Tel Aviv e liberando un carico molto particolare. Non bombe a grappolo, ma volantini che recitavano queste parole << Noi possiamo colpire quando vogliamo, ma decideremo noi dove e quando; tanti saluti, gli avvoltoi siriani>>. Uno sfrontato atto di sfida, paragonabile all’impresa di alcuni aeromobili americani che, in seguito all’attacco giapponese a Pearl Harbor, osarono attaccare la stessa Tokyo. Ma ben più grave e militarmente rilevante, nel caso dei velivoli siriani, perché non sono stati nemmeno rilevati dai radar israeliani.

Le immagini che avete visto in questo video, riguardanti l’azione siriana, sono probabilmente le uniche trasmesse in tutto l’occidente. Provengono da una tv israeliana, riprese poi da emittenti iraniane e siriane, ma sono state oscurate negli Stati Uniti e in Europa per ovvi motivi: i governi occidentali non possono mostrare una tale dimostrazione d’inefficienza da parte dell’alleato Israele. Il video è stato reso disponibile per la condivisione da IRIB (Islamic Republic of Iran Broadcasting) radio che si occupa di controinformazione riguardo all’Iran e a come esso sia descritto in occidente.

Anche questo video proviene dal sito di IRIB e, per importanza, riesce persino a superare il primo. Mostra, infatti, immagini provenienti da undrone statunitense RQ-170 catturato a dicembre dalle forze iraniane e dimostra il livello di sviluppo tecnologico raggiunto dal popolo di linguaFarsi, in grado di decrittare i codici americani. Questa volta, quantomeno, la notizia è stata ripresa da CNN ed NBC news, ma è stata immediatamente bollata come un falso, senza fornire alcun argomento a sostegno della confutazione. In Italia, al di fuori di tre siti “minori”,nessuno ne ha fatto cenno fino ad oggi. Due casi di censura in una sola settimana che fanno intuire le reali problematiche della NATO nel risolvere il problema Siria-Iran.

Francesco Moscarella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: