Archivi categoria: Università la Sapienza

  1. B.H.A.P. Il viaggio a ritroso negli anni 60′ e 70′

    Lascia un commento

    19 marzo 2014 di Il Komboloi

    Una mostra, banchetti controculturali, proiezioni e dibattiti animeranno il Lucernario occupato all’università la Sapienza a Roma. Un viaggio critico a …
    Continua a leggere

  2. Università la Sapienza. Gli studenti si trasformano in muratori

    Lascia un commento

    8 marzo 2013 di Il Komboloi

    Gli studenti della facoltà di scienze politiche ridipingono un aula e la mettono a disposizione di tutti. Dopo averla occupata …
    Continua a leggere

  3. Ennesimo attacco israeliano alla Freedom Flottila

    1

    20 ottobre 2012 di Il Komboloi

    “Chi era Vittorio Arrigoni” Il ricordo di Vittorio Arrigoni è ancora vivo. La Estella, imbarcazione bloccata e circondata all’alba da …
    Continua a leggere

  4. Chi è Luigi Frati (Rettore della Sapienza di Roma)?

    2

    13 ottobre 2012 di Il Komboloi

    Professore ordinario di Patologia Generale e già Preside della Facoltà di Medicina della Sapienza, il 3 ottobre 2008 è stato …
    Continua a leggere

  5. Lettera di una mamma italiana

    1

    6 ottobre 2012 di Il Komboloi

    6 ottobre 2012 DIRETTA A CHI CI GOVERNA. SONO UNA MAMMA ITALIANA, NON DISOCCUPATA, MA COMUNQUE IN DIFFICOLTA, COME LA …
    Continua a leggere

  6. Gazebo al posto delle aule. Protesta all’università la Sapienza

    1

    3 ottobre 2012 di Il Komboloi

    Gazebo al posto delle aule. Protesta all’università la Sapienza

    Il problema degli spazi in cui poter socializzare viene tolto di giorno in giorno e in qualsiasi luogo, sia esso di lavoro, di studio o di semplice relax.

    A Roma ormai regna un’unica idea, quella di rendere il relax un qualcosa di obsoleto; così hanno deciso il sindaco di Roma, Gianni Alemanno e il Rettore della Sapienza, Luigi Frati.

    Proprio di ieri la notizia della nuova ordinanza Alemanno.

    Ai sensi dell’articolo 7bis del D. Lgs. 267/2000,  fino al 31 dicembre 2012, nelle aree di particolare pregio storico, artistico, architettonico e culturale ricomprese nel perimetro della Città Storica di Roma è fatto divieto di bivaccare, sistemare giacigli e sostare per consumare cibi o bevande. In caso di violazione  ell’Ordinanza è prevista una sanzione da un minimo di 25 a un massimo di 500 euro.

    Il Magnifico Rettore non è da meno, leggi l’articolo cliccando sul link ad inizio pagina.